rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Gratta e vinci abusivi nel bar, sequestrati 795 tagliandi

Il barista rischia una multa sino a 10mila euro

Glieli forniva un tabaccaio di Roma autorizzato e li vendeva nel bar di Acilia ai suoi clienti affezionati, ma senza nessuna autorizzazione. Un guadagno extra per tutti, tranne per il concessionario, ovvero i monopoli dello Stato. Un sistema smascherato dai funzionari della sede di Roma dell’ufficio dei Monopoli che hanno sequestrato 729 tagliandi venduti abusivamente. È stato proprio uno dei funzionari dell'UM, lo scorso giovedì, ad acquistare l'ultimo tagliando "irregolare" alla cassa del locale, dove oltre a caramelle e gomme da masticare si potevano comprare tagliandi di "Turista per sempre", "Il miliardario", "Numerissimi", "Fai13", "20X", "Numeri fortunati" e via dicendo. Quasi 800 i tagliandi delle lotterie istantanee sequestrati (795), pari a 2.950 euro. 

Ma dove stava il guadagno per il tabaccaio autorizzato e il bar non autorizzato? Semplice, il barista faceva soldi sulle vendite (e garantiva il pagamento in quanto commercializzava tagliandi tracciati e regolari), mentre il titolare del tabaccaio della Capitale aumentava il numero delle vendite, il numero dei tagliandi da poter richiedere e quindi anche la percentuale sui ticket vincenti. Un patto fra i due commercianti dove a rimetterci non era nemmeno il giocatore, ma come detto il concessionario. 

L’attività è stata effettuata con accesso all’interno del bar-tabacchi del X municipio sprovvisto del necessario contratto con il concessionario per l’autorizzazione alla vendita, dopo alcuni appostamenti e sopralluoghi effettuati dai funzionari dell’ufficio monopoli Lazio nelle giornate precedenti all’accesso.

Oltre al sequestro del materiale detenuto e a disposizione per la vendita al pubblico è stata disposta nei confronti del titolare dell’esercizio una sanzione amministrativa per la violazione accertata da un minimo di 1.033 euro a un massimo di 10.329 euro.

Gratta e vinci abusivi bar 1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gratta e vinci abusivi nel bar, sequestrati 795 tagliandi

RomaToday è in caricamento