Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Via dei Condotti

Una gonna "speciale" per rubare nella boutique di lusso, l'ultimo stratagemma delle ladre

La coppia ha provato a rubare una borsa da Louis Vuitton

La gonna schermata usata dalle due ladre

Una gonna speciale per rubare una borsa da Louis Vuitton. In questo modo due ladre pensavano di passare inosservate ma una volta entrate nella nota maison del Centro Storico sono state fermate dagli addetti alla sicurezza che le hanno consegnate ai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina che le hanno arrestate per furto aggravato in concorso. A finire in manette due cittadine della Mongolia, di 38 e 46 anni, entrambe nullafacenti e senza fissa dimora.

Verso le 13:00 di domenica, dopo un giro all’interno della boutique di lusso, la 38enne, coperta dalla complice, ha scelto una borsa dagli scaffali e l’ha nascosta all’interno di una tasca segreta della sua gonna, schermata ad arte per eludere le barriere antitaccheggio.

Le due ladre sono state però notate dagli addetti alla sicurezza del negozio che hanno subito avvertito i Carabinieri. Arrivati in pochi minuti, i militari hanno così arrestato le due donne, scoprendo che all’interno della gonna era stata creata una tasca schermata con dei fogli di alluminio, in grado di eludere i sistemi antitaccheggio. 

La borsa rubata, per un valore di circa 1900 euro è stata recuperata. Le due ladre sono state arrestate e trattenute in attesa del rito direttissimo. La gonna schermata è stata sequestrata e la borsa è stata restituita al responsabile dell’esercizio commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una gonna "speciale" per rubare nella boutique di lusso, l'ultimo stratagemma delle ladre

RomaToday è in caricamento