Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Cave, Goffredo Farinacci è stato ucciso: quattro arresti

Il suo corpo era stato trovato carbonizzato nelle campagne dei monti prenestini. Si pensava ad un incidente, ma a seguito di indagini sono finiti in manette per omicidio 4 persone

Goffredo Farinacci, l'ex consigliere di San Cesareo ed attuale presidente della pro loco ritrovato carbonizzato nelle campagne di Cave, non è stato vittima di un incidente, ma è stato assassinato. E' il risultato delle indagini condotte dai carabinieri di Palestrina e Frascati che hanno portato all'arresto di 4 persone.

I quattro sono tutti residenti tra Ardea ed Olevano Romano. Si tratta di tre uomini e una donna. I provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti congiuntamente a personale della Polizia di Stato di Nuoro che aveva in corso indagini per traffico di droga.

Farinacci è stato ucciso con tre colpi di pistola e poi dato alle fiamme e fatto trovare vicino all'auto così da ingenerare l'ipotesi di un incidente. Inizialmente infatti si è pensato a un incidente stradale. Casualmente però gli agenti della Squadra Mobile di Nuoro che stanno svolgendo indagini su un traffico di droga fra la Sardegna e il Lazio hanno intercettato alcune conversazioni dei malviventi che fra loro hanno parlato di Farinacci e del suo omicidio.

Secondo quanto riferito in una conferenza stampa in procura a Tivoli, il movente potrebbe essere legato allo spaccio di droga. I quattro avrebbero organizzato una spedizione punitiva nei confronti del Farinacci.

"Moventi e causali sono ancora da approfondire - ha detto il procuratore di Tivoli Luigi De Ficchy - Tutto sembra nascere da dinamiche che attengono al mondo della droga. La cocaina su questo territorio scorre a fiumi, tanti si spostano qui per trafficarla". Immediato il chiarimento sul ruolo di Farinacci, la vittima. "Non è detto che fosse partecipe di traffici - ha aggiunto De Ficchy - l'unica cosa che è possibile dire al momento è che sembrerebbe Farinacci fosse quanto meno un assuntore di droga".

I quattro finiti in manette con il forte sospetto di essere gli esecutori dell'omicidio sono Ezio Felici, 30 anni di Ardea, Carmelo Galici, 28 anni di Ardea, Alessio Vernarecci, 31 anni di Olevano Romano, e Flaminia Proietti, 22 anni di Olevano Romano. Per loro l'accusa è omicidio volontario premeditato e aggravato dalla crudeltà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cave, Goffredo Farinacci è stato ucciso: quattro arresti

RomaToday è in caricamento