Cronaca

Cave, ritrovato corpo carbonizzato: è del presidente della pro loco di San Cesareo

Il corpo appartiene a Goffredo Farinacci, 47enne romano. Gli investigatori pensano si sia trattato di incidente, ma per non lasciare nessuna ipotesi aperta, è stata disposta l'autopsia

E' di Goffredo Farinacci, presidente della pro loco di San Cesareo, il corpo carbonizzato recuperato questa mattina alle 11 nelle campagne di Cave. L'identificazione è avvenuta dopo l'intervento sul posto dei carabinieri e del medico legale.  

L'uomo presenta ustioni su alcune parti del corpo ed ha anche ferite al voto, dovute probabilmente ad un incidente.

Ed è proprio quella di un probabile incidente l'ipotesi investigativa più accreditata al momento. Ma, per non lasciare nessuna ipotesi aperta, è stata disposta l'autopsia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cave, ritrovato corpo carbonizzato: è del presidente della pro loco di San Cesareo

RomaToday è in caricamento