menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Cetrangolo

Giuseppe Cetrangolo

Torna da lavoro e sparisce: l’appello dei familiari di Giuseppe Cetrangolo, scomparso da Tivoli

Del 32enne non si hanno notizie dallo scorso 9 dicembre

E’ tornato a Tivoli da lavoro nel pomeriggio di due giorni fa, poi ha chiamato la moglie al telefono: “Vado a prendere le sigarette e torno a casa”. Da allora però di Giuseppe Cetrangolo non si hanno più notizie. 48 ore di apprensione per i familiari del 32enne tiburtino, che dopo aver fatto denuncia di scomparsa al Commissariato del Comune della provincia nord est della Capitale hanno lanciato un appello sui social per ritrovare l’uomo.

Aggiornamento 13 dicembre 2020: Giuseppe Cetrangolo è stato ritrovato ed è tornato a casa. 

“L’ultima persona che lo ha sentito è stata mia sorella - racconta la cognata di Giuseppe Cetrangolo -. L’ha chiamata dalla zona del Ponte della Pace, vicino all’ospedale di Tivoli, intorno alle 15:00 di mercoledì scorso (9 dicembre ndr). Poi è sparito con il telefono cellulare che risulta da allora spento”.

Vestito con abiti da lavoro, jeans, un giacca nera lunga con cappuccio, Giuseppe è altro circa 1.93, ha i capelli rasati ed una corporatura snella. Chiunque avesse informazioni può contattare il 112 o la cognata del 32enne al seguente numero: 3711965129. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento