Cronaca Monterotondo

Scomparso da luglio, i familiari lo ritrovano grazie ad un servizio tv

L'uomo si trovava nella zona di Villa Borghese

Hanno riconosciuto il proprio parente scomparso da un servizio in tv. E' una storia a lieto fine quella di Giuseppe Cannatella, il 52enne scomparso il 1 luglio scorso da Monterotondo, comune a Nord di Roma. L'uomo è stato ritrovato ieri dai Carabinieri di Roma San Lorenzo in Lucina ai piedi della terrazza del Pincio.

La segnalazione ai militari è arrivata proprio dai familiari che hanno riconosciuto il parente scomparso in un servizio di Porta a Porta andato in onda martedì scorso nel quale venivano intervistate alcune persone sulla situazione di Villa Borghese dopo lo stupro di una donna tedesca. L'uomo si trova in buone condizioni anche se in stato confusionale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso da luglio, i familiari lo ritrovano grazie ad un servizio tv

RomaToday è in caricamento