Infernetto: cestista cade dal balcone, una tettoia attutisce l'impatto. E' grave

Il giovane giocatore americano, di 24 anni, è nella Capitale dove di allenava con la Virtus Roma pur non essendo mai stato tesserato con la società

Liam Farley, 24enne statunitense giocatore di basket, è ricoverato all'ospedale Grassi di Ostia in prognosi riservata. Il 24enne, originario di Chicago, è rimasto gravemente ferito dopo essere caduto, per cause ancora da appurare, dal balcone di un'abitazione in via Ermanno Wolf Ferrari, all'Infernetto.

Il giovane, nella Capitale dove di allenava con la Virtus Roma pur non essendo mai stato tesserato con la società, era a casa con amici. Secondo una ricostruzione avrebbe perso l'equilibrio per poi cadere dal balcone di una palazzina e finendo sulla tettoia che ne ha attutito l'impatto. 

Il cestista sembrava fosse sotto effetto di alcolici. Sul caso indagano gli agenti del Commissariato del Lido che hanno ascoltato alcuni testimoni e al momento, non escludono nessuna pista, dall'incidente al gesto volontario. Il ragazzo non è in pericolo di vita.

Liam Farley, arrivato in Italia poche settimane fa, si allenava con la Virtus Roma per alzare il livello tecnico dei capitolini e restare in forma in attesa di un contratto con qualche squadra. Non era infatti nel roster dei giallorosi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

  • Giallo a Villa Spada: trovato cadavere avvolto dentro una coperta

Torna su
RomaToday è in caricamento