rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Giardinetti, a bordo di un'auto rubata per andare a saccheggiare un appartamento

La Polizia Locale, Unità Spe ( Sicurezza Pubblica Emergenziale) ha arrestato in flagranza di reato un uomo

Su un'auto rubata è stato sorpreso mentre stava archiettando un furto in un appartmanto. La Polizia Locale, Unità Spe ( Sicurezza Pubblica Emergenziale) ha per questo motivo arrestato un uomo, di nazionalità montenegrina di 47 anni.

Tutto è partito da un inseguimento da parte delle pattuglie dei caschi bianchi di un’auto con a bordo diverse persone, che da zona Collatina era diretta verso la via Casilina. Gli agenti si sono insospettiti, inizialmente, nel vedere movimenti strani attorno alla vettura, che poi si è scoperto essere rubata ed hanno voluto vederci chiaro, inseguendo il veicolo fino al quartiere Giardinetti, dove l’auto è stata parcheggiata  sotto alcune abitazioni.

Le persone all'interno, scesi dal mezzo, hanno iniziato a maneggiare una fune, con il chiaro intento di svaligiare un'appartamento. Intervenuti immediatamente, gli agenti hanno tratto in arresto uno di loro, dimorante nel campo nomadi di Via di Salone, mentre gli altri si sono dati alla fuga inoltrandosi nel buio della vegetazione circostante.

Dai primi elementi raccolti e grazie alle videocamere presenti nell'area , i caschi bianchi già sono sulle tracce dei fuggitivi. Il quarantasettenne è stato arrestato per tentato furto in appartamento  , resistenza a pubblico ufficiale e furto di auto. Processato con rito direttissimo questa mattina, l’Autorità Giudiziaria ne ha convalidato l’arresto. Sequestrati tutti gli attrezzi trovati a bordo del veicolo finalizzati al furto, oltreché un passamontagna e una fune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardinetti, a bordo di un'auto rubata per andare a saccheggiare un appartamento

RomaToday è in caricamento