Escursionista romano scivola e muore a Campo Felice

La tragedia nel pomeriggio di ieri. Secondo quanto è emerso l'83enne Giancarlo Angi stava provando a recuperare il borsello quando è scivolato

Tragedia nel primo pomeriggio di ieri a Campo Felice. Un romano di 83 anni è morto dopo essere scivolato in un dirupo. Una caduta di una cinquantina di metri, una scivolata, che non ha lasciato scampo a Giancarlo Angi. Da una prima ricostruzione, l'anziano è scivolato nel tentativo di recuperare il borsello, finito nel dirupo mentre l'uomo stava salendo in funivia. 

Fatale l'impatto della testa con una roccia. A ritrovare il corpo il direttore degli impianti, Gennarino Di Stefano, che è anche sindaco di Rocca di Cambio. Con lui il personale sanitario e i carabinieri della stazione di Rocca di Mezzo che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento