rotate-mobile
Cronaca Fiumicino / Viale di Coccia di Morto

Fiumicino: un altro geyser di fango sempre alla rotatoria di Coccia di Morto

Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di una derivazione del primo fenomeno, tenuto sin dall'inizio sotto osservazione da esperti e vulcanologi

Una seconda piccola fuoriuscita di gas naturale a Fiumicino, nella rotatoria di Coccia di Morto, a poca distanza dal primo 'vulcanetto di fango' emerso e attivo da un paio di settimane (IL VIDEO) Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di una derivazione del primo fenomeno, tenuto sin dall'inizio sotto osservazione da esperti e vulcanologi. La nuova situazione è anch'essa monitorata ed è sotto controllo.

Del primo episodio è stato detto da Maria Luisa Carapezza, responsabile scientifico dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) sezione Roma 1 "E' un vulcanetto di fango, dal quale fuoriesce gas di origine profonda, composto fino al 90% da anidride carbonica, una piccola percentuale di metano e di idrogeno solforato" L'esperta ha compiuto un sopralluogo con il sindaco Esterino Montino e rappresentanti dell'Università di Roma Tre e dell'Italgas.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumicino: un altro geyser di fango sempre alla rotatoria di Coccia di Morto

RomaToday è in caricamento