Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Boccea / Via della Maglianella

Il garage del furto: nel box auto 66 pc e 11 tablet rubati

Il titolare del box era stato fermato a un posto di blocco

Nascondeva pc e tablet rubati nel suo garage. A pizzicarlo domenica mattini sono stati i carabinieri della stazione Montespaccato che hanno denunciato un 43enne del Marocco, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di ricettazione.

Nel corso di un posto di controllo alla circolazione stradale in via della Maglianella, i carabinieri hanno fermato l'uomo a bordo di una monovolume e, a causa del suo eccessivo e immotivato nervosismo, lo hanno sottoposto a una approfondita verifica.

A bordo del veicolo sono stati trovati un iPad e un paio di cuffie AirPods rubati la sera prima da un’autovettura in sosta in via di Pietralata. I carabinieri della stazione Montespaccato hanno quindi deciso di perquisire l’abitazione del 43enne dove, nel box – auto di pertinenza, hanno rinvenuto altro materiale elettronico di dubbia provenienza: 66 notebook e 11 tablet con relativi accessori e altro materiale. L'uomo è stato segnalato all'autorità giudiziaria mentre le indagini dei Carabinieri proseguono per risalire all’esatta provenienza del materiale sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il garage del furto: nel box auto 66 pc e 11 tablet rubati
RomaToday è in caricamento