rotate-mobile
Cronaca Guidonia Montecelio / Viale dell'Unione

Guidonia: furto in villa in pieno centro, arrestato 19enne

Il giovane è stato colto con le mani nel sacco dai carabinieri durante i controlli finalizzati alla prevenzione dei reati contro il patrimonio

Lo hanno colto con le mani nel sacco. Per questo i carabinieri della Tenenza di Guidonia Montecelio, durante uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato un cittadino romeno, 19enne, residente a Tivoli, con l’accusa di furto aggravato in un’abitazione. Un uomo aveva chiamato il 112 per avvisare che dal’abitazione accanto alla sua giungevano dei rumori sospetti e, sapendo che la proprietaria era in vacanza, aveva deciso di avvisare i Carabinieri.

ROLEX E OROLOGI - I militari giunti in via dell’Unione a Guidonia si sono avvicinati e hanno notato la porta della villetta forzata. Una volta entrati in casa hanno sorpreso il 19enne con le mani dentro i cassetti della camera da letto ed un orologio al polso. Il giovane ha tentato la fuga ma è stato raggiunto e fermato. I Carabinieri hanno deciso di procedere alla perquisizione domiciliare del fermato e, nascosti in salotto, hanno rinvenuto 14 orologi, tra cui anche rolex e un panerai. Viste le circostanze gli orologi sono stati sequestrati al fine di verificarne la provenienza.  

RITO DIRETTISSIMO - La padrona di casa è stata avvisata e, con l’ausilio dei Carabinieri la serratura è stata cambiata, mentre il ladro è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria,  in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: furto in villa in pieno centro, arrestato 19enne

RomaToday è in caricamento