menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro in fuga con frullino e kit da barbecue, a tradirlo la grondaia d'oro rosso

L'uomo si è intrufolato nel giardino di una villa in via Cicerone. A scoprirlo un poliziotto libero dal servizio, attirato dal rumore provocato dal ladro per smurare una grondaia in rame

Nel buio della notte si è intrufolato nel giardino di una villa in via Cicerone, ad Anzio. Era pronto alla fuga col bottino quando un poliziotto libero dal servizio ha notato il ladro ed è subito intervenuto chiamando rinforzi. 

Il malvivente, entrato nel giardino, ha aperto una casetta di legno usata come ripostiglio per gli attrezzi e ha portato via frullino, saldatore, una valigetta degli utensili, il kit barbecue, il tavolo da giardino e una grondaia in rame. 

Il rumore provocato per smurare il prezioso tubo però gli è costato l'arresto. Il poliziotto, tornando a casa dopo il servizio, ha intuito subito di che genere di rumore sospetto si trattasse, quindi ha avvertito i colleghi del Commissariato di Anzio, decidendo comunque di intervenire. 

Ha scavalcato la recinzione, ha sorpreso l’uomo e lo ha immobilizzato. Accompagnato negli uffici del Commissariato di Anzio l’uomo, identificato per un 26enne romano, è stato arrestato per furto aggravato in abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento