Rubano carico da un tir della Sda in sosta, fermati dopo inseguimento a Salone

La vettura è stata intercettata dagli agenti delle Volanti in via di Corcolle, zona Case Rosse. Due le persone arrestate

Non sono riusciti a rubare tutto il carico perchè messi in fuga dal camionista del tir preso di mira. Nonostante ciò hanno comunque rubato uno dei pacchi celere contenuti nell'autotreno per poi darsi velocemente alla fuga a bordo di un'automobile con la quale hanno poi ingaggiato un inseguimento con gli agenti delle volanti della polizia nell'area della periferia nord est della Capitale. I fatti hanno cominciato a prendere corpo intorno alle 3:30 della notte di lunedì 3 aprile quando i ladri hanno puntato un mezzo pesante in sosta davanti la sede della Sda Express Courier, in via di Corcolle, nella zona industriale di Case Rosse, nel IV Municipio Tiburtino (foto google in basso). 

L'INSEGUIMENTO - Forzato il portellone posteriore del rimorchio del tir preso di mira, i ladri non hanno però notato la presenza nella cabina dello stesso del camionista. Sorpresi dal conducente del mezzo pesante non sono riusciti a 'ripulirlo' del tutto. Caricato un pacco sulla vettura, una Peugeot 206 con targa francese, i predoni si sono quindi dati alla fuga. Sulla loro strada hanno però incrociato le pattuglie delle volanti della caserma di via Guido Reni, in servizio di controllo del territorio. Intimato l'alt all'utilitaria francese il conducente della vettura non si è però fermato ingaggiando un inseguimento con gli agenti di polizia. 

FERMATI IN VIA DI SALONE - La corsa dei fuggitivi è proseguita sino a via di Salone. Lasciata l'auta usata per scappare fuori dalla baraccopoli istituzionale del VI Municipio delle Torri le due persone a bordo della stessa hanno provato a dileguarsi all'interno del villaggio attrezzato. Bloccati dai poliziotti sono quindi stati accompagnati negli uffici del commissariato Prenestino di polizia. 

DUE ARRESTI - Identificati per due giovani, di 19 e 23 anni, entrambi nati a Roma da genitori bosniaci e residenti nella favela di via di Salone, i due sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato in concorso e giudicati con rito direttissimo nella aule del Tribunale di piazzale Clodio. Recuperata la refurtiva, restituita poi al camionista della Sda. Sequestrata la vettura usata per la fuga, sulla quale sono in corso ulteriori accertamenti da parte degli investigatori. 

Sda via Corcolle (foto google)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento