rotate-mobile
Cronaca Esquilino / Via Giovanni Giolitti

Esquilino, tassista derubato si scontra con il ladro e recupera il cellulare

E' accaduto in via Giolitti. L'uomo aveva lasciato l'oggetto sul cruscotto. Il furto, mentre stava aiutando dei clienti a togliere i bagagli. Il ladro è stato arrestato

Ha aiutato dei clienti a scaricare le valigie e quando è tornato in macchina il suo cellulare non c'era più. E' accaduto in via Giolitti a un tassista romano che aveva lasciato l'oggetto sul cruscotto della sua auto. Grazie alle indicazioni di un passante, l'uomo è riuscito a rintracciare il ladro e a riprendersi il maltolto. Non senza prima una violenta colluttazione di fronte alla reazione violenta dell'uomo.  

Il ladro è poi fuggito ma è stato intercettato da un poliziotto in borghese che lo ha bloccato e atteso l’arrivo della volante. Accompagnato negli uffici del Commissariato di zona è stato identificato per C.G., georgiano di 25 anni e arrestato per il reato di rapina. Il conducente del taxi invece, a seguito delle percosse ricevute, si è dovuto recare in ospedale per farsi medicare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino, tassista derubato si scontra con il ladro e recupera il cellulare

RomaToday è in caricamento