menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano di tutto, pagano solo una lattina: arrestati per rapina in un supermercato

A finire in manette un uomo e una donna di 36 e e 33 anni. I due hanno aggredito un vigilantes

Prima il furto, poi l'aggressione al vigilantes, infine l'arresto. A finire in manette due cittadini romeni, un uomo ed una donna, accusati di rapina aggravata in concorso all’interno di un supermercato. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Reparto volanti diretto da Giuseppe Sangiovanni ad arrestare i due, rispettivamente di 36 e 33 anni.

Sono circa le 18.00 quando i poliziotti vengono inviati dalla Sala Operativa presso un supermercato in via del Torraccio di Torrenova per segnalata rapina all’interno.
Giunti immediatamente sul luogo gli agenti hanno fermato un uomo ed una donna notati dall’addetto alla vigilanza mentre mettevano nella loro borsa della merce e, avvicinatisi alle casse, pagavano solo una lattina che avevano in mano.

Una volta passate le casse venivano fermati dal vigilantes che gli intimava di tirare fuori la merce dalla borsa, a questo punto le due persone aggredivano verbalmente e fisicamente l’uomo e, una volta resisi conto che stavano arrivando le pattuglie della Polizia di Stato, al fine di evitare l’arresto costringevano il cassiere ad emettere lo scontrino e a prendere i soldi della merce precedentemente rubata. La merce e lo scontrino venivano sequestrati dagli agenti di Polizia.

Una volta terminati gli accertamenti, le persone venivano accompagnate presso il commissariato dove venivano arrestate per rapina aggravata in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento