menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Signora, le sono cadute le monetine" e la derubano nel parcheggio del supermercato

Una ragazza fa la segnalazione, la vittima ci casca e il ladro agisce. A bloccarlo i poliziotti

"Le sono cadute delle monetine". Una cortesia in realtà grimaldello per un tentativo di furto ormai consolidato. Vittima una donna che ieri si accingeva a tornare a casa dopo la spesa di Pasqua in un supermercato in zona Anagnina. Riposta la spesa in auto e riconsegnato il carrello era pronta a ripartire con la propria auto. A bloccarla la cortesia di una giovane: "Signora, le sono cadute delle monetine". 

Siamo in via di Torre di Mezzavia, nel sabato pre paquale. Alle 17.30 il parcheggio della Conad è pieno. La signora scende dall'auto e cerca le monetine. Pochi secondi, tanto quanto basta al complice della gentile segnalatrice per avvicinarsi all'auto, aprire lo sportello del passeggero e mettere le mani nella borsa asportando il portafogli. Pochi secondi, tanto quanto basta alla signora, una volta tornata in auto, per accorgersi che mancava proprio il suo portafogli. L'istinto la porta a uscire dall'auto e a urlare aiuto. 

Immediata accorre la guardia giurata del centro commerciale che individua i due ladri. Altrettanto immediata la chiamata alla polizia con gli agenti del commissariato di Frascati che giunti sul posto individuano e bloccano il 18enne cubano, trovato in possesso del portafogli e di 200 euro. Portato in centrale, è stato arrestato per furto aggravato.

Nessuna traccia invece della sua complice, dileguatasi prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento