menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barberini, ruba in un supermercato e aggredisce la cassiera

Per fortuna la cassiera non ha subito traumi seri. L'arrestata è stata portata in caserma e trattenuta in attesa del rito direttissimo

Un carabiniere della stazione Roma via Vittorio Veneto, libero dal servizio e in abiti civili, ha arrestato una 39enne, nata in Svezia, senza fissa dimora in Italia e già nota alle forze dell'ordine, con l'accusa di rapina impropria.

Ieri pomeriggio, la donna è entrata in un supermercato in via Barberini e dopo aver rubato diversi prodotti, prelevandoli dagli scaffali e nascondendoli nel suo zaino, ha colpito con calci e pugni la cassiera che l'aveva scoperta.

Il Carabiniere, che in quel momento transitava lungo la via, ha sentito le urla della dipendente del supermercato e notata la malvivente allontanarsi, è prontamente intervenuto, bloccandola.

Per fortuna la cassiera non ha subito traumi seri. L'arrestata è stata portata in caserma e trattenuta in attesa del rito direttissimo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento