Furto da Eataly: entra negli spogliatoi e ruba dalle borse dei dipendenti

Un ladro di 33 anni è stato arrestato dai Carabinieri dopo aver saccheggiato gli spogliatoi dei dipendenti del centro Eataly di Ostiense

Aveva saccheggiato gli spogliatoi dei dipendenti di Eataly di Ostiense pensando di averla fatta franca. A bloccarlo i Carabinieri della Stazione Roma San Paolo. In manette, con le accuse di tentato furto aggravato e violazione di domicilio, un 33enne romano, senza occupazione e con precedenti specifici.

L'uomo, ieri pomeriggio, dopo aver individuato gli spogliatoi, vi si è introdotto furtivamente. Sfortunatamente per lui è stato notato da un addetto alla sicurezza interna che non ha esitato a contattare il NUE 112. I militari sono intervenuti immediatamente ed hanno raggiunto il centro commerciale situato in Piazzale 12 Ottobre 1942.

Accompagnati negli spogliatoi i militari hanno colto in flagranza il malvivente, che stava ancora recuperando quanti più oggetti possibili, dalle borse degli ignari dipendenti.

Ammanettato e portato in caserma su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato accompagnato presso la propria abitazione, in zona Portuense, e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di essere processato presso il Tribunale di Roma.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento