Don Bosco: tenta furto nella scuola, arrestato 40enne. A dare l'allarme un residente

I Carabinieri intervenuti rapidamente sul posto hanno notato la porta di servizio danneggiata e aperta. I militari sono entrati per un'ispezione ed hanno sorpreso il malvivente con le mani nel sacco

Ha tentato un furto nella scuola San Giovanni Bosco di viale Palmiro Togliatti. Un 40enne romano è stato bloccato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che lo hanno arrestato con l'accusa di furto. Forzando la porta del locale mensa, l'uomo aveva rubato il denaro contenuto nei distributori automatici di alimenti e bevande.  

E' successo ieri notte. A dare l'allarme cittadino della zona giunta che aveva notato l'uomo introdursi nella scuola San Giovanni Bosco. I Carabinieri intervenuti rapidamente sul posto hanno notato la porta di servizio danneggiata e aperta. I militari sono entrati per un'ispezione ed hanno sorpreso il malvivente con le mani nel sacco.

Recuperata la refurtiva e sequestrati gli arnesi da scasso utilizzati per il colpo, i Carabinieri hanno ammanettato il 40enne e lo hanno portato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento