Giovane coppia ruba scarpe al centro commerciale: tra loro una 16enne

In manette il complice 21enne. I due sono stati fermati dai carabinieri al Tiburtino Shopping Center di Guidonia Montecelio

(Foto centrocommercialetiburtino.it)

Ladri di scarpe al Tibutino Shopping Center dove i carabinieri hanno fermato una coppia di giovani predoni. E' accaduto nel tardo pomeriggio dello scorso 28 novembre al centro commerciale di via Tiburtina, nel Comune della Città dell'Aria. A fermarli i carabiniieri della Tenenza di largo Centroni che li hanno colti con la refurtiva appena rubata da Scarpamondo, mentre cercavano di allontanarsi dalla galleria commerciale posta al chilometro 20,550 della strada consolare. 

GIOVANE COPPIA - Ad essere fermati in flagranzia di reato un cittadino romeno di 21 anni residente a Lanuvio ed una 16enne, nata in Romania, residente a Setteville di Guidonia. Fermati con un paio di scarpe del valore di 120 euro, trovate nascoste in una borsa, il ragazzo è stato arrestato e giudicato con rito direttissimo con l'accusa di "furto in concorso", la minorenne è stata invece affidata ai genitori e deferita in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria di Tivoli per il medesimo reato. Le scarpe rubate sono invece state riconsegnate a Scarpamondo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento