menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Predoni di 'oro rosso' a caccia sulla tratta della metro Eur-Magliana

Arrestati un 25enne e un 29enne sorpresi dai Carabinieri in via della Magliana mentre caricavano l'oro rosso su una Bmw. Il materiale recuperato è stato restituito al proprietario

I predoni d'oro rosso non si fermano.  Questa volta ad andare a caccia di rame sono stati due romeni di 25 e 29 anni. A bloccare il colpo dei due ci hanno pensato, ieri 9 aprile, i Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord.

IL FURTO -  I militari dell'Arma hanno notato in via della Magliana i due stranieri, disoccupati e già noti alle forze dell'ordine. Gli uomini erano intenti a caricare alcune matasse di rame a bordo della loro auto, una Bmw. Si sono però presto accorti di essere osservati e hanno perciò tentato la fuga. Questa non è durata molto e infatti i malfattori sono stati immediatamente bloccati e arrestati.

LA PERQUISIZIONE - La loro vettura è stata perquisita e ha restituito 250 chili di rame, tutto rubato. Come hanno accertato le successive verifiche, il bottino proveniva dal tratto 'Eur – Magliana' della metropolitana.

ARRESTI E RAME RUBATO - Auto e rame sono stati sequestrati. La prima è stata affidata a un deposito giudiziario. L'oro rosso è invece stato restituito al legittimo proprietario. Per i due predoni è invece scattato l'arresto e si sono aperte le porte del carcere Regina Coeli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento