rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Muratella / Via Alessandro Marchetti

Muratella: maxi furto di rame nell'ex centro direzionale Alitalia

Sono tre e tutti di nazionalità romena i ladri di rame finiti nella rete dei militari. Recuperati 300 chili di 'oro rosso' in via Alessandro Marchetti

Primo furto di rame del nuovo anno nell'ex centro direzionale di Alitalia della Muratella. Questa volta ad essere arrestati dai Carabinieri della Stazione di Roma Torrino Nord sono stati tre cittadini romeni, due ragazze di 26 e 24 anni e uno di 25, in Italia senza fissa dimora.

300 CHILI DI RAME - I tre malviventi, dopo aver tagliato la rete di recinzione, erano riusciti a penetrare nello stabile in disuso sito in via Alessandro Marchetti e a sfilare dall'impianto elettrico numerosi metri di cavi in rame per un totale di 300 chili di "oro rosso". Ma prima di potersi allontanare con il prezioso carico di materiale che avevano riposto all'inTerno di tre grossi borsoni, sono stati intercettati e bloccati dai militari.

ARRESTO - Mentre la refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario, i tre stranieri sono stati portati in caserma e trattenuti a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo per rispondere al furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muratella: maxi furto di rame nell'ex centro direzionale Alitalia

RomaToday è in caricamento