menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Pamphili: derubato del portafoglio sul bus, ma suo figlio blocca la ladra

E' successo a bordo della linea 892, sulla via Aurelia Antica. A fermare la ladra 20enne, il figlio della vittima

Con uno scatto fulmineo, complice la ressa sul bus, gli ha sfilato il portafoglio dalla tasca. La vittima però si è accorta subito del furto. E' accaduto ieri poco prima delle 21 a bordo della linea 892, sulla via Aurelia Antica. L'uomo, un cittadino cileno, si è reso conto della pressione sulla tasca sinistra dei pantaloni e ha subito capito che poteva trattarsi di due passeggere alle sue spalle che più volte lo avevano urtato. 

Il figlio della vittima si è diretto verso di loro e le ha bloccate. Le due ragazze, 20enni, nel tentativo di dileguarsi, hanno lanciato il portafoglio appena rubato a terra. Sono riuscite a forzare le porte del mezzo e a fuggire a una fermata, ma alcuni passeggeri avevano segnalato i fatti nel frattempo al 113. Gli agenti del Reparto Volanti sono accorsi subito sul posto.  

Inutile il tentativo di una delle due ragazze di divincolarsi dalla presa del figlio della vittima, nonostante una lo avesse colpito con un pugno. L'autrice del furto è stata poi definitivamente bloccata dagli agenti. Accompagnata negli uffici di Polizia è stata arrestata per il reato di rapina impropria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento