rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Piazza del Colosseo

Un pezzo di Colosseo come souvenir da portare in Canada: denunciati 4 studenti

I quattro 15enni in gita scolastica fotografati da un altro turista mentre danneggiavano l'anfiteatro Flavio depredandolo di un frammento lateralizio

Un souvenir unico al mondo da riportate in Canada. Peccato che il prezioso reperto abbia arrecato danno ad una delle meraviglie capitoline che i turisti invidiano alla Città Eterna, il Colosseo. A finire nei guai quattro studenti canadesi di 15 anni, fermati dai carabinieri con i frammenti dell'Anfiteatro Flavio appena depredato. A non tollerare lo 'sfregio' al monumento dell'Antica Roma un altro turista che ha fotografato uno dei giovani mentre danneggiava un paramento in laterizio del monumento.  Lo sfregio nella mattinata di ieri 17 marzo.

FOTOGRAFATI DA UN TURISTA - Il furto è stato scoperto grazie al turista in visita al Colosseo che ha immortalato uno dei ragazzi mentre nascondeva illecitamente il pezzo di monumento, lungo circa 9 centimetri e alto 5, nello zaino. Mostrata la foto agli addetti alla vigilanza dell'Anfiteatro Flavio il personale ha allertato i carabinieri della stazione Celio che hanno atteso l'uscita del 'predone', risonoscendo lo zaino e recuperando la refurtiva al suo interno.

DENUNCIATI - Scoperto il furto i Militari dell'Arma hanno denunciato i quattro studenti per danneggiamento del patrimonio archeologico e per furto aggravato. I carabinieri hanno posto il reperto sotto sequestro. Una volta restituito alla soprintendenza verrà ricolloccato nella sua posizione originaria.

FRAMMENTO LATERIZIO - Dalla relazione della Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma è poi emerso che il laterizio è stato staccato da un setto murario di collegamento tra il primo e il secondo ambulacro, in corrispondenza del fornice 7, al II ordine. La struttura muraria è antica e presenta un paramento in laterizio. "L'asportazione di una porzione di muro antico comporta un danno relativo alla conservazione - spiega la soprintendenza - e all'immagine del monumento, piuttosto che in relazione al valore venale del laterizio strappato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pezzo di Colosseo come souvenir da portare in Canada: denunciati 4 studenti

RomaToday è in caricamento