Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Ostia / Via Gian Carlo Passeroni, 28

Ostia, furto all'ospedale Grassi: rubati migliaia di euro di apparecchi elettronici

A denunciare il furto un addetto dell'ospedale che recandosi dai Carabinieri ha denunciato l'ammanco. Le cinque apparecchiature elettroniche rubate hanno un valore di circa 80mila euro

Un furto da migliaia di euro. E' quello che si è consumato tra venerdì 16 e sabato 17 settembre all'ospedale Grassi di Ostia. A far scattare l'allarme un addetto del nosocomio lidense che, dopo aver certificato l'ammanco di 5 apparecchiature elettroniche, sabato si è recato alla caserma dei Carabinieri per presentare regolare denuncia. 

Secondo il racconto dell'uomo, una o più persone avrebbero rubato i macchinari da alcuni locali di stoccaggio del reparto di endoscopia digestiva del Grassi. Materiali che, secondo una prima stima, avrebbero un valore di circa 80mila euro. Immediate sono scattate le indagini dei Carabinieri di Ostia che, dopo aver ascoltato alcuni testimoni, hanno acquisito tutte le immagini del sistema di video sorveglianza dell'ospedale del X Municipio. 

Sotto la lente d'ingrandimento, ora, è il sistema di vigilanza. Infermieri e medici auspicano che, nonostante il furto, l'Azienda Ospedaliere intervenga nei tempi e nei modi utili per evitare che, quando accaduto, possa ripercuotersi sui pazienti. Nei giorni scorsi il Grassi era balzato agli onori della cronaca per un nuovo crollo del crontosoffitto nell'area del Pronto Soccorso

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, furto all'ospedale Grassi: rubati migliaia di euro di apparecchi elettronici

RomaToday è in caricamento