Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Bufalotta / Via delle Vigne Nuove, 616

Furto a Vigne Nuove, 10 minuti per saccheggiare negozio di bici: colpo da 100mila euro

Ignoti sono entrati nel negozio Cicli Castellaccio rubando dieci bici professionali

Sono entrati "bucando" la serrande del negozio Cicli Castellaccio di Vigne Nuove saccheggiandolo. Un colpo da 100mila euro come racconta a RomaToday Claudio, il titolare dell'esercizio commerciale. Il furto è stato consumato alle prime ore di oggi 15 maggio in via delle Vigne Nuove 616. Sul posto, allertati, i Carabinieri. 

Furto al negozio Cicli Castellaccio

Si tratterebbe di ladri esperti, secondo una prima ricostruzione. I malviventi con una fiamma ossidrica, infatti, hanno forato la serranda in ferro per poi mandare in corto circuito il sistema elettrico. Una volta dentro hanno rubato 10 biciclette professionali dal valore complessivo di centomila euro

Secondo i primi riscontri il gruppo criminale sarebbe entrato nel negozio tre le 4:30 e le 4:45 del mattino. Un furto ben organizzato e compiuto in poco meno di dieci minuti. L'unico ad accorgersi dei rumori sospetti un vicino. Il sistema d'allarme di Cicli Castellaccio, una volte entrato in azione, ha mandato l'allert alle forze dell'ordine.

La testimonianza della vittima

"Quando sono arrivato ho trovato i Carabinieri lì. Avevamo potenziato il sistema di video sorveglianza, interno ed esterno, nella parte posteriore del negozio, quella che dà su una via più buia ed invece il furto lo abbiamo subito sull'entrata principale. In una via molto frequentata anche perché di notte in quella strada fanno molte consegne", commenta Claudio al nostro portale. 

"Non abbiamo sospetti anche perché mai nessuna minaccia ci è stata fatta. Ora dobbiamo trovare nuovi stimoli per ripartire. Facciamo tanti sacrifici e poi, in un attimo, ci portano via tutto. Quelle biciclette le avevamo comprate da poco", confessa. Un investimento in vista della bella stagione.

Furto al negozio Cicli Castellaccio

Allarme sicurezza nel III Municipio

Quello subìto da Cicli Castellaccio non è il primo furto nel III Municipio. A Talenti, ad aprile, la gioielleria Gambacurta fu ripulita dai ladri. Ma non solo, come confermano Manuel Bartolomeo e Gioardana Petrella di Fratelli d'Italia: "C'è una vera e propria emergenza. Ieri sera a Fidene, dopo il furto della scorsa settimana ai danni di un anziano, un altro tentato furto in via Pieve a Nievole. Per non parlare della siringa ritrovata ieri all'interno del cortile della scuola materna a Talenti. Ormai l'allarme sicurezza dilaga in ogni quartiere, furti, rapine, pestaggi. Sembra un bollettino di guerra, mentre invece è la quotidiana realtà del III Municipio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto a Vigne Nuove, 10 minuti per saccheggiare negozio di bici: colpo da 100mila euro
RomaToday è in caricamento