rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Prati / Via dei Gracchi

Cacciavite e piede di porco per rubare una moto a Prati, arrestato

Il ladro è stato colto dai carabinieri mentre tentava il furto in via dei Gracchi. Fermato un 44enne

Cacciavite, piedi di porco ed un dispositivo elettronico per manomettere la centralina. Questo il kit del perfetto ladro di moto trovato indossi ad un 44enne romano arrestato dai carabinieri mentre stava rubando una moto in zona Prati. Il fermo da parte dei militari della stazione Roma Trastevere che hanno posto in stato di fermo il ladro, già conosciuto alle forze dell'ordine, con l'accusa di furto aggravato.

MOTO IN VIA DEI GRACCHI - L’uomo, nella mattinata di ieri 20 maggio, in via dei Gracchi angolo piazza Marcantonio Colonna, armato di un grosso cacciavite, un piede di porco e di un particolare dispositivo elettronico capace di interdire le centraline delle moto in modo da poterle avviare, stava rubando un motociclo in sosta.

VISTO DAI CARABINIERI - Sfortunatamente per lui una pattuglia dei Carabinieri in transito lo ha notato all’opera ed è immediatamente intervenuta bloccandolo. Rinvenuti e sequestrati dai militari anche gli arnesi utilizzati dal ladro. Il 44enne arrestato dai Carabinieri, è stato poi accompagnato in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cacciavite e piede di porco per rubare una moto a Prati, arrestato

RomaToday è in caricamento