Scala Santa, ruba monete dalla cassetta delle offerte: arrestato 40enne

Il ladro munito di un metro avvolgibile con all'estremità del nastro biadesivo, infilava nella cassetta l'oggetto con il quale "pescava" le monete

Con un marchingegno rubava monete dalla cassetta delle offerte del santuario della Scala Santa. L'episodio è accaduto nella mattinata di ieri. Un uomo, fingendo di essere un fedele, è entrato nel santuario e, approfittando dell'orario mattutino e della scarsa presenza di persone, si è impossessato delle monete contenute nella cassetta delle offerte.

Il ladro, romano di 40 anni noto alle forze di polizia, è stato notato dai militari dell'Esercito impiegati nell'Operazione Strade Sicure,  in servizio presso la Basilica, che lo hanno fermato e avvisato il numero di soccorso pubblico. In breve è giunta sul posto una pattuglia del Commissariato San Giovanni, che ha preso in consegna l’uomo.  

Gli accertamenti esperiti hanno chiarito il metodo utilizzato per impossessarsi delle offerte: munito di un metro avvolgibile con all'estremità del nastro biadesivo, infilava nella cassetta l’oggetto con il quale "pescava" le monete.

Dopo il furto aveva cercato di allontanarsi ma è stato subito bloccato dai militari che lo avevano notato mentre armeggiava nella cassetta delle elemosine. Il denaro sequestrato è stato restituito al parroco della basilica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento