Anzio: rubano quadri e arredi da hotel, in manette due giovani

La refurtiva è stata restituita alla proprietaria della struttura. I due, di 30 e 26 anni, sono a disposizione dell'Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere di furto aggravato

Rubavano quadri e arredi di valore dalle sale di un hotel di Anzio. Due ladri di 26 e 30 anni, entrambi italiani, sono stati arrestati per furto aggravato dali agenti della Polizia di Stato del commissariato Anzio.

I poliziotti, li hanno sorpresi mentre caricavano all'interno di una autovettura quadri, lampade e altro materiale asportato dall'interno dell'albergo. La refurtiva è stata restituita alla proprietaria della struttura. I due a disposizione dell’autorità giudiziaria dovranno rispondere di furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento