menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo grosso in hotel, si finge operaio e ruba gioielli per 200 mila dollari

A denunciare il maxi furto nel cuore di Roma, due turisti. Sul posto la polizia e anche gli agenti della scientifica per effettuare i rilievi

Si è finto un dell'aria condizionata e, con uno stratagemma, è riuscito a rubare gioielli e orologi per 200 mila dollari. E' quanto successo all'hotel Hassler in piazza Trinità dei Monti, nel cuore di Roma, lo scorso mercoledì sera. Il malvivente, secondo quanto ricostruito, sarebbe riuscito ad introdursi in una camera di una coppia di turisti brasiliani qui, con uno stratagemma si è impossessato di anelli, bracciali e oro.

L'uomo, cappello e divisa (sicuramente falsa), si è fatto prima aprire la porta della stanza dell'albergo a due passi da piazza di Spagna, e poi la cassaforte. La coppia ha creduto davvero che quell'uomo stesse facendo il suo lavoro, e così ha eseguito. Mentre fingeva di effettuare dei lavori, il finto operaio avrebbe approfittato di un momento di distrazione rubando il borsello dalla cassaforte lasciata aperta.

Dentro, come denunciato dalle vittime, c'erano gioielli per 200 mila dollari. Sul posto la polizia e anche gli agenti della scientifica per effettuare i rilievi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento