rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Esquilino / Via Principe Eugenio

Esquilino: la turista mangia un gelato, le rubano la borsa con 2 mila euro in contanti

E' accaduto in una storia gelateria in via Principe Eugenio. L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato

Era seduta ad un tavolo a gustare la specialità della storica gelateria in via Principe Eugenio e in un istante è stata derubata della borsa griffata contenente i suoi documenti e circa 2 mila euro in contanti. Vittima del furto una turista coreana di 61 anni.

Avvisati immediatamente da un dipendente, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno rintracciato e arrestato l’autore del furto, un 31enne palestinese, senza fissa dimora.

Ieri pomeriggio, entrato nella gelateria, l’uomo ha subito notato la donna mentre stava in fila alla cassa per pagare, attirato dalla preziosa borsa. Ha atteso che ordinasse e si sistemasse ad un tavolo, e quando ha posto la borsa ai suoi piedi, cogliendo la distrazione della donna, è riuscito a sfilargliela e fuggire. Il rapido intervento dei Carabinieri ha permesso di bloccare il 31enne in via Conte Verde, poco distante.

Tutta la refurtiva è stata riconsegnata alla malcapitata. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto, con l’accusa di furto con destrezza, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino: la turista mangia un gelato, le rubano la borsa con 2 mila euro in contanti

RomaToday è in caricamento