Cronaca Acilia / Via Ludovico Antomelli

Acilia, chiesa chiusa per furto. I residenti: "Ci sentiamo abbandonati"

Nella notte la chiesa di San Leonardo da Porto Maurizio è stata scenario di furto da parte di ignoti. I residenti lanciano un grido d'allarme: "Qui non c'è alcuna sicurezza"

Chiesa chiusa per furto. Succede ad Acilia dove la parrocchia di San Leonardo da Porto Maurizio è stata scenario di razzie da parte dei ladri. Mobilia rotta, cassette delle offerte saccheggiati e danni ingnenti per la struttura di via Ludovico Antomelli.

"La chiesa rimarrà chiusa per motivi di sicurezza in quanto, questa notte, abbiamo avuto la visita dei ladri. Ci scusiamo per l'accaduto", è il cartello appeso fuori la chiesa martedì mattina e firmato dal parroco di San Leonardo da Porto Maurizio.

Allarme sicurezza ad Acilia

La notizia, in poco tempo, ha fatto il giro del quartiere. Tanti i commenti dei residenti che si sentono abbandonati. "Le istituzioni non ascoltano i nostri appelli. Qui, nella piazza di Acilia, la notte è terra di nessuno - dice Luca, residente di zona, a RomaToday - Stranieri bivaccano di notte, ubriachi, e in molti hanno paura di uscire anche per una semplice passeggiata con il cane". 

Amareggiati anche i tanti che si sfogano sui social. "E' una vergogna", "Ladri e sbandati si attaccano a tutto e non hanno rispetto nemmeno del sacro posto". Qualcuno, inoltre, giura di aver sentito anche alcuni spari nella notte. Vicenda, questa, non confermata dai Carabinieri di Acilia che indagano sul furto. 

acilia-27

Furto con scasso ad Ostia

Se Acilia piange, Ostia non ride. Nella notte tra lunedì e martedì, sul Lungomare Paolo Toscanelli ignoti si sono introdotti in un salone di bellezza arraffando l'incasso. All'apertura del'esercizio i dipendenti si sono resi conto dell'effrazione ed hanno immediatamente avvertito le forze dell'ordine. Indaga la Polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acilia, chiesa chiusa per furto. I residenti: "Ci sentiamo abbandonati"

RomaToday è in caricamento