Cronaca Prenestino

Furto centro raccolta via Teano, Ama: "Grazie ai carabinieri"

"La collaborazione e l’attività di contrasto alla microcriminalità da parte delle forze dell’ordine, dunque, sono per noi davvero preziose"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“A nome dell’azienda, ringrazio sentitamente i Carabinieri della stazione di Roma Tor Pignattara che hanno colto in flagrante e arrestato i responsabili (due uomini e una donna) di un tentato furto all’interno del Centro di Raccolta Ama in via Teano, nel VI municipio, recuperando immediatamente il materiale elettronico sottratto e il resto della refurtiva.  In questi giorni di agosto l’isola ecologica è regolarmente aperta al pubblico, con gli orari consueti, per permettere ai cittadini romani rimasti in città di conferire correttamente e gratuitamente elettrodomestici grandi e piccoli, rifiuti ingombranti e tutti quei materiali particolari, in gran parte riciclabili, che non devono essere gettati nei cassonetti. Evidentemente i ladri hanno aspettato che andasse via il personale Ama in servizio per introdursi, forzando la recinzione, all’interno del centro di raccolta, ma è scattata prontamente in azione una pattuglia dei Carabinieri. Il personale Ama di zona è molto attivo nelle segnalazioni e in passato ha denunciato furti ed effrazioni. La collaborazione e l’attività di contrasto alla microcriminalità da parte delle forze dell’ordine, dunque, sono per noi davvero preziose”.
 
Lo dichiara il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto centro raccolta via Teano, Ama: "Grazie ai carabinieri"

RomaToday è in caricamento