rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Eur / Via delle Tre Fontane

Fa razzìa di cellulari al Gay Village: 36enne in manette

L'uomo è stato bloccato e arrestato dai Poliziotti arrivati sul luogo della manifestazione estiva, all'Eur, a seguito di una segnalazione al 113

Una segnalazione al 113 ha allertato gli agenti di Polizia per il furto di alcuni cellulari ai clienti del Gay Village, noto evento organizzato all'Eur

Quando i poliziotti del commissariato Esposizione hanno raggiunto, poco dopo le 3 di mattina, via delle Tre Fontane, hanno subito individuato il ladro. L'uomo, senegalese di 36 anni, ha lasciato cadere a terra due dei telefoni cellulari rubati, che gli agenti hanno recuperato.

Inutili i suoi tentativi di giustificare il possesso dei due dispositivi e quello di altri due che erano stati recuperati pochi minuti prima dal personale di vigilanza alla manifestazione estiva.

I poliziotti hanno bloccato il giovane e nel frattempo sono riusciti a rintracciare due dei proprietari dei dispositivi che hanno sporto regolare denuncia per il furto subito.

Accompagnato negli uffici di Polizia, a conclusione degli accertamenti, l'uomo è stato arrestato per il reato di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa razzìa di cellulari al Gay Village: 36enne in manette

RomaToday è in caricamento