Furto al Trionfale: assalto al negozio di casalinghi, sette arresti

Un addetto alle venite del negozio, in via Trionfale, è riuscito a seguirli con i monitor delle casse, poi ha chiamato il 113. La merce è stata restituita al proprietario dell'esercizio commerciale

Foto d'archivio

Hanno fatto irruzione in massa in un negozio di casalinghi di via Trionfale, sicuri di generare una confusione tale da impedire ai dipendenti di capire cosa stesse avvenendo. Ma sono stati comunque arrestati.

Infatti, un addetto alle vendite è riuscito a seguire in diretta le 7 persone, rom, un uomo e 6 donne, attraverso i monitor presenti nelle casse, e si è reso conto che il gruppo stava facendo incetta di articoli del reparto profumeria sistemandoli dentro un borsone, nascosto da uno scialle. Poi, prima che il commesso potesse intervenire, l'uomo è scappato nella stazione Ipogeo degli Ottavi, lasciando le donne nel negozio senza refurtiva. A quel punto, il dipendente dell'esercizio ha chiamato il 113. 

L'arrivo di due pattuglie, una del Commissariato Primavalle e l'altra del reparto Volanti, ha permesso di rintracciare tutto il gruppo, ancora in possesso della merce rubata, e di condurlo in commissariato. Una delle 6 donne è stata subito arrestata con l'accusa di furto aggravato. Un'altra dovrà rispondere di istigazione alla corruzione, con l'accusa di aver offerto soldi agli agenti perché rilasciassero tutto il gruppo. Gli altri 5, tutti minorenni, sono stati segnalati all'autorità giudiziaria.

La merce è stata restituita al titolare del negozio di via Trionfale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento