rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Furto nella casa al mare di Nicola Zingaretti: ladri in azione mentre dormiva

L'abitazione si trova a Capalbio Scalo, nei pressi di Orbetello. I malviventi sono stati presi dai carabinieri sull'Aurelia, all'altezza di Montalto di Castro

Derubato nella casa delle vacanze Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio. I ladri la scorsa notte si sono introdotti nella sua abitazione di Capalbio Scalo, vicino a Orbetello. Sono entrati nel villino da una finestra mentre Zingaretti, la moglie e le due figlie dormivano e hanno rubato quel che hanno trovato tra cui dei soldi e un I-pad.

Non contenti si sono introdotti nelle case dei vicini e poi sono fuggiti, con la refurtiva, a bordo di due auto rubate. I carabinieri, dopo una segnalazione data da alcuni derubati che si erano accorti del furto subito, hanno rintracciato i ladri lungo l'Aurelia all'altezza di Montalto di Castro e ne è nato un inseguimento.

I due ladri nel tentativo di fuga si sono ricongiunti su una sola auto ma a quel punto i militari hanno sparato alle gomme della vettura per fermarli. I due sono riusciti a dileguarsi a piedi. Recuperata l'intera refurtiva a bordo delle auto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella casa al mare di Nicola Zingaretti: ladri in azione mentre dormiva

RomaToday è in caricamento