Cronaca Via Giovanni Brancaleone

Tentano furto in casa per due volte: il proprietario li mette in fuga e li fa arrestare

Il residente del Pigneto ha chiamato il 112 dando precise descrizioni dei due uomini, arrivati sul posto per gli agenti è scattato l'inseguimento a piedi per le vie del quartiere

Li aveva già messi in fuga una volta, otto giorni fa, così un residente del Pigneto ieri sera ha chiesto aiuto, tramite segnalazione al NUE 112, alla Polizia di Stato fornendo agli agenti del commissariato Porta Maggiore, diretto da Irene Di Emidio, dettagliate descrizioni dei ladri che avevano tentato di reintrodursi nel suo appartamento. 

Pigneto: mette in fuga i ladri e li fa arrestare

“Sono due ragazzi longilinei uno scuro di capelli con felpa e tuta nera, l’altro biondo con una felpa grigia”. Da parte dei poliziotti, tempestivamente intervenuti sul posto, è scattata la ricerca dei due uomini che sono stati rintracciati e bloccati dopo un breve inseguimento a piedi, tra via Prenestina e via Brancaleone.  

Inseguimento e colluttazione con i poliziotti

G.W., 29enne romano e P.A., 38enne originario della Romania, entrambi con precedenti di polizia, sono stati arrestati per furto tentato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, entrambi infatti hanno provato a resistere all’arresto, ingaggiando una colluttazione con i poliziotti. Per il cacciavite di 36 cm, rinvenuto e sequestrato dagli agenti, i due dovranno rispondere anche di possesso di arnesi atti allo scasso
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano furto in casa per due volte: il proprietario li mette in fuga e li fa arrestare

RomaToday è in caricamento