Rubano gasolio al deposito Ama della stazione Tiburtina: arrestati

Due le persone in manette, a seguito della perquisizione sono stati trovati anche in possesso di 30 grammi di marijuana

Facevano il 'succhio' ai mezzi dell'Ama parcheggiati a due passi dalla stazione Tiburtina. Per questo i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli, unitamente ai militari della Stazione Roma viale Eritrea, hanno arrestato due cittadini afgani di 21 e 26 anni, con l'accusa di furto aggravato.

DEPOSITO AMA - I due giovani, la scorsa notte, si sono introdotti all'interno del deposito Ama, di piazzale delle Crociate ed hanno prosciugato il serbatoio di un mezzo in sosta. Riempite due taniche di carburante, i ladri si sono poi dileguati pensando di averla fatta franca. 

MARIJUANA IN TASCA - Sfortunatamente per loro però, una pattuglia in transito, li ha notati e subito bloccati. A seguito della perquisizione, i due malfattori sono stati trovati in possesso anche di 30 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi e 55 euro in denaro contante, tutto sequestrato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GASOLIO RECUPERATO - Il gasolio recuperato dai Carabinieri è stato riconsegnato al responsabile del deposito. I due ladri sono stato arrestati ed accompagnati in caserma, in attesa del rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento