Cronaca Via dei Cerchi

Circo Massimo: assalto al camper dei turisti, arrestati tre nomadi

Sono tutti provenienti dall'insediamento di via Pontina i tre giovani di 19, 22 e 26 anni che hanno derubato una turista spagnola ferma con il proprio caravan in via dei Cerchi

L'hanno assaltato nel vero senso della parola. Un attacco mirato che tre ladruncoli hanno operato nei confronti di un camper parcheggiato in via dei Cerchi, al Circo Massimo, con a bordo la proprietaria, una turista spagnola di 39 anni. Per questo i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato tre giovani nomadi di 19, 22 e 26 anni, tutti pregiudicati e provenienti dall’insediamento di via Pontina 2500, con l’accusa di furto aggravato in concorso.


ASSALTO AL CAMPER - Dopo aver forzato uno sportello, i tre nomadi, in pochi minuti, hanno razziato una borsa, un Pc portatile, un navigatore satellitare, un lettore multimediale, un telefono cellulare ed alcuni effetti personali. I nomadi, poi, sono saltati su un’utilitaria insieme al bottino e sono scappati a tutta velocità. Quello che non potevano sapere era che, nonostante la rapidità nel mettere a segno il colpo, sulle loro tracce c’erano già i Carabinieri del Radiomobile che, vista la scena da lontano, li hanno raggiunti e arrestati. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla proprietaria mentre i tre ladri, trattenuti in caserma, saranno giudicati con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circo Massimo: assalto al camper dei turisti, arrestati tre nomadi

RomaToday è in caricamento