Entrano nei ristoranti e derubano i clienti: i colpi della banda del borseggio alla sudamericana

La refurtiva rubata dalla banda del borseggio alla sudamericana è stata interamente recuperata

Si sono sedute in un ristorante di via Sant'Andrea delle Fratte, al tavolo vicino a quello occupato da una comitiva di turisti messicani, e dopo pochi minuti si sono alzate, uscendo frettolosamente dal locale.

I loro movimenti sospetti sono balzati all'occhio attento dei Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina che le hanno fermate, trovandole in possesso di documenti e carte di credito di uno dei turisti messicani che stava mangiando con i connazionali nel ristorante.

A finire in manette con l’accusa di furto aggravato in concorso sono state tre donne sudamericane, due cittadine cilene di 33 e 37 anni e una cittadina brasiliana di 42 anni, tutte pregiudicate e domiciliate ad Ostia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva rubata dalla banda del borseggio alla sudamericana è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario, mentre le borseggiatrici sono state poste agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento