menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spaccata alla Banca Intesa San Paolo di via Eschilo (foto Mario C.)

La spaccata alla Banca Intesa San Paolo di via Eschilo (foto Mario C.)

Banca Intesa San Paolo ancora nel mirino dei ladri: banda distrugge vetrata e scappa con il bancomat

Sul caso indagano i Carabinieri. I malviventi in fuga dopo aver spaccato l'ingresso con un furgone usato come ariete

Banca Intesa San Paolo di via Eschilo ancora nel mirino dei ladri. Dopo l'esplosione a cui fece seguito un furto nel dicembre dello scorso anno, con le zone di Axa, Infernetto e Casal Palocco rimaste come senza corrente elettrica per diverse ore, stanotte ancora un furto all'istituto bancario del X Municipio Mare. L'allarme è scattato alle 2:00 dell'1 ottobre quando quattro uomini hanno usato un furgone come ariete ed hanno sfondato la vetrata dentro la quale si trovava il bancomat. Caricata la cassaforte si sono poi dileguati.

Ladri alla Banca Intesa San Paolo di via Eschilo 

Fragorosa la 'spaccata' fatta dalla banda, con i quattro malviventi che hanno poi caricato il bancomat sul furgone. Scattato l'allarme della banca, sul posto sono quindi intervenuti i carabinieri della Compagnia di Ostia. Ascoltato il direttore dell'Intesa San Paolo, resta ancora da quantificare il bottino. Acquisite le immagini di videosorveglianza del locale e della zona, i malviventi sono attivamente ricercati dai militari dell'Arma.

Ancora ladri alla Banca Intesa di via Eschilo

La stessa banca, come detto, era già stata presa di mira la notte fra il 19 ed il 20 dicembre del 2017. In quel caso i banditi fecero saltare la vetrata con dell'esplosivo dileguandosi con il bancomat. A pagarne le conseguenze furono anche gli abitanti della zona, rimasti senza elettricità come conseguenza della deflagrazione. Prima di allora l'istituto bancario era salito alla ribalta delle cronache cittadine nel novembre del 2013, quando fu presa di mira da due rapinatori armati di pistola poi scappati con l'incasso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento