Cronaca Lungotevere degli Artigiani

Ancora razzia di bagagli dalle auto dei turisti, ladro fermato dopo aver rotto il vetro della vettura da svaligiare

Il 45enne è stato arrestato dalla polizia sul lungotevere degli Artigiani a Testaccio

Immagine di repertorio

Sono soliti andare a caccia di auto con targhe straniere nei luoghi frequentati dai turisti. San Giovanni, Colosseo, Villa Celimontana ma anche Testaccio, dove l'ultimo predone è stato però bloccato ed arrestato. 

Il fermo è arrivato nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio volti alla prevenzione e repressione dei reati predatori, con gli investigatori della Polizia di Stato che hanno arrestato un cittadino croato di 45 anni, con svariati precedenti per reati contro il patrimonio.

Nel primo pomeriggio di sabato gli agenti del commissariato Celio, diretto da Maria Sironi, hanno visto un nomade di loro conoscenza aggirarsi, a bordo di un’utilitaria, intorno alle auto in sosta in Lungotevere degli Artigiani, a Testaccio, ed hanno così deciso di tenerlo d’occhio.

Poco dopo ha parcheggiato la sua macchina, si è avvicinato ad una con targa straniera, ha infranto il vetro posteriore destro di questa ed ha rubato alcuni bagagli mettendoli dentro la propria autovettura.

A quel punto i poliziotti sono intervenuti bloccandolo, hanno recuperato le valigie, restituite successivamente ai legittimi proprietari ed hanno sequestrato la punta di trapano, larga 8 millimetri e lunga 12 centimetri, utilizzata poco prima per infrangere il vetro.

Il 45enne, arrestato per furto con scasso, è stato anche denunciato per aver guidato senza mai aver conseguito la patente, con più recidive nel biennio, e l’auto, priva di copertura assicurativa, è stata sottoposta a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora razzia di bagagli dalle auto dei turisti, ladro fermato dopo aver rotto il vetro della vettura da svaligiare

RomaToday è in caricamento