rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Casal de Pazzi / Via Tino Buazzelli

Ladro apre un'auto con il cacciavite ma viene visto da un residente, arrestato

Altri due 'predoni' sono stati fermati sempre dalla polizia a Montesacro

E' stato un cittadino a chiamare le forze dell'ordine una volta notato, poco dopo le 2:00 della notte del 15 novembre, un uomo armeggiare su un'auto in sosta in via Tino Buazzelli a Casal de' Pazzi. Sul posto gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti, hanno individuato la persona segnalata che, alla vista dei poliziotti, ha cercato di disfarsi di un oggetto risultato poi essere un cacciavite metallico di circa 10 centimetri. 

Furti nelle auto a Casal de' Pazzi 

Identificato per un cittadino georgiano di 29 anni, con precedenti di polizia, alla conclusione degli atti di rito, formalizzati presso uffici di Polizia del commissariato San Basilio, è stato arrestato per tentato furto aggravato.

Furto furgone a Montesacro

Poco prima, alle 23:35, due cittadini romeni, rispettivamente di 30 e 22 anni, sono stati ammanettati dagli agenti della Polizia di Stato in via di Valle Corteno, zona Montesacro, mentre erano intenti a rubare su un furgone. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro apre un'auto con il cacciavite ma viene visto da un residente, arrestato

RomaToday è in caricamento