rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Investe agente durante un inseguimento, in trasferta da Ostia aveva rubato un'auto a Frosinone

Il 28enne è stato poi bloccato ed arrestato dagli uomini della polizia locale

In trasferta da Ostia ha rubato un'auto a Frosinone insieme ad un complice, poi ha dato vita ad un inseguimento con i vigili urbani che sono riusciti comunque a fermarlo. Ad essere arrestato dagli uomini della polizia locale di Frosinone, coordinati dal comandante Donato Mauro, un 28enne di origine cilena, domiciliato sul litorale romano, che nella giornata di mercoledì ha rubato un’auto nella parte bassa del capoluogo ciociaro. Lo scrive FrosinoneToday

La pattuglia dei vigili si trovava nell’intersezione tra via Landolfi e via Calvosa quando ha raccolto la richiesta di aiuto di un uomo a cui era stata sottratta l’auto. Gli agenti del comandante Mauro si sono messi immediatamente alla ricerca della vettura, individuandola e inseguendone gli occupanti in fuga fino alle vicinanze del casello autostradale 

L’auto è stata quindi bloccata e il conducente fermato. Durante le operazioni, un complice del ventottenne ha cercato di investire i vigili (che hanno dovuto, infatti, ricorrere alle cure mediche presso il Pronto soccorso cittadino), poi dileguandosi. L’autore del furto, risultato già colpito da provvedimento di espulsione, è stato condotto al comando provinciale dei Carabinieri, i quali porteranno avanti le indagini per risalire ai complici.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe agente durante un inseguimento, in trasferta da Ostia aveva rubato un'auto a Frosinone

RomaToday è in caricamento