Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Sebastiano Veniero

Saccheggiano appartamento a due passi dal Vaticano: fermati baby ladri

I giovani hanno 16 e 12 anni. In loro possesso i militari hanno trovato una lastra di plastica rigida e vari attrezzi per lo scasso

Si sono intrufolati in un palazzo per saccheggiare un appartamento in via Sebastiano Veniero, a due passi dal Vaticano. I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un 16enne di origini slave, senza fissa dimora, in compagnia di una sua connazionale 12enne, residente nel campo di via di Salone.  

I militari hanno notato i due mentre si intrufolavano all'interno del palazzo, sfruttando la provvisoria apertura del portone, ed hanno deciso di seguirli all'interno. Arrivati al terzo piano, i Carabinieri hanno pizzicato i due topi d'appartamento mentre stavano tentando di saccheggiare un appartamento, vuoto in quel momento.

In loro possesso i militari hanno trovato una lastra di plastica rigida e vari attrezzi per lo scasso. Il ladro 16enne è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza per i Minori di via Virginia Agnelli mentre la dodicenne, non imputabile, è stata affidata ad una Casa Famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saccheggiano appartamento a due passi dal Vaticano: fermati baby ladri

RomaToday è in caricamento