rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Tufello / Viale Pantelleria

Montesacro: provano a svaligiare un appartamento, due arresti

Su segnalazione di alcuni cittadini insospettiti dal comportamento di quello che si è poi rivelato essere il palo, la polizia ha fermato due uomini che intendevano svaligiare un appartamento

É stato il nervosismo a tradire uno dei due ladri arrestati ieri dalla polizia per un tentativo di furto a Montesacro. L'uomo, un cittadino georgiano di 42 anni, si aggirava per la strada parlando al cellulare all'esterno di uno stabile in viale Pantelleria. Il suo modo di fare ambiguo ha messo in allarme alcuni condomini che hanno intuito ci fosse qualcosa di strano e hanno così avvisato il 113. 

I sospetti dei condomini si sono rivelati fondati, quando all'arrivo dei poliziotti, l'uomo che in quel momento stava svolgendo il ruolo di 'vedetta', si è dato alla fuga ma è stato inseguito e bloccato prima che riuscisse ad avvisare il complice e a dileguarsi.Perquisito dagli agenti, nelle tasche dei suoi pantaloni, sono stati ritrovati un paio di guanti da lavoro, un cacciavite, una pinza a becco, e un telefonino. 

I poliziotti sono poi entrati all’interno dello stabile, il cui portone era stato opportunamente lasciato aperto dai due ladri, bloccandolo con uno zerbino. Senza fare alcun rumore, gli agenti si sono arrampicati e hanno sorpreso il complice, anch’egli un cittadino georgiano di 36 anni, mentre con uno scalpello era intento a forzare la serratura del portoncino blindato di un appartamento.

All’interno della borsa che l’uomo aveva al seguito, sono stati sequestrati numerosi arnesi da scasso tra cui alcune chiavi appositamente modificate per forzare le serrature, utensili ed un telefono cellulare per mantenere il costante contatto con il complice all’esterno della struttura. I due sono stati accompagnati negli uffici di Polizia e arrestati per il reato di tentato furto aggravato in abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesacro: provano a svaligiare un appartamento, due arresti

RomaToday è in caricamento