Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Tor Sapienza / Via Carlo Montani

Tor Sapienza: tentano un furto, scoperti dalla padrona di casa

I Carabinieri hanno arrestato due cittadini romeni e un italiano. I tre uomini stavano tentando di saccheggiare un appartamento, ma la padrona di casa li ha sentiti e ha chiamato gli agenti

Hanno scavalcato la recinzione di un giardinetto, tentando poi di forzare la grata della finestra di un appartamento al piano terra con l'intenzione di introdursi all'interno e saccheggiarlo. Sono stati arrestati ieri dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma due cittadini romeni e un italiano, rispettivamente di 25, 34 e 36 anni.

IL FATTO - E' successo in via Carlo Montani, in zona Tor Sapienza. I tre uomini, nel tentativo di entrare furtivamente nell'abitazione, devono essere stati un po' troppo rumorosi, mettendo così in allerta la padrona di casa. La donna, 60 anni, ha immediatamente segnalato al 112 il sospetto che in casa sua stessero facendo irruzione dei ladri.

LA TENTATA FUGA - All'arrivo degli agenti, i tre delinquenti hanno provato a fuggire a bordo della propria auto, ma senza successo. I Carabinieri li hanno bloccati e arrestati.

L'ARRESTO - I tre uomini, tutti già noti alle Forze dell'Ordine, sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere di tentato furto aggravato in abitazione in concorso.

LA PERQUISIZIONE - L'auto è stata perquisita. All'interno, diversi arnesi da scasso. Il tutto è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Sapienza: tentano un furto, scoperti dalla padrona di casa
RomaToday è in caricamento