Infernetto: saccheggiano appartamento, il sistema d'allarme riprende tutto. Presi due minorenni

I ladri per sfuggire all'arresto non hanno esitato di fornire ai militari false generalità e di dichiarare di avere meno di 14 anni

Hanno provato a saccheggiare un appartamento all'Infernetto ma sono stati arrestati. Questa notte i Carabinieri della Stazione di Casal Palocco hanno individuato e arrestato 2 minori di origine romena, per furto in abitazione. I due, che evidentemente tenevano sotto controllo da tempo il loro obiettivo, hanno atteso che il proprietario uscisse di casa per forzare la porta d'ingresso.

Quello che i giovani malfattori non potevano immaginare era che all’interno era stato attivato un sistema di allarme che ha allertato il proprietario dell'intrusione, inviando in remoto anche le immagini dei malviventi.

A questo punto l'uomo ha avvertito i Carabinieri, tramite il NUE 112, a la Centrale Operativa di Ostia ha inviato l’intervento alla pattuglia della Stazione Carabinieri di Casal Palocco, che in quel momento vigilava la zona. Il tempestivo intervento dei militari ha consentito di in pochi minuti di bloccare tutte le possibili vie di fuga ai malfattori e sorprendendoli proprio con le mani nel sacco.

I due, che si erano già impossessati di vari monili d'oro, provocando gravi danni all'interno dell'appartamento, e nel tentativo di evitare l'arresto non hanno esitato di fornire ai militari false generalità e di dichiarare di avere meno di 14 anni. I Carabinieri li hanno così sottoposti a foto-segnalamento e successivamente li hanno condotti presso l’ospedale Grassi di Ostia, dove
i sanitari hanno accertato che la loro reale età anagrafica era inquadrabile fra i 16 e i 18 anni.

Sono così scattate le manette ai polsi dei due giovanissimi ladri, uno dei quali già con precedenti per furto, e, su disposizione del Tribunale per i Minorenni, sono ristretti presso il centro di prima accoglienza Virginia Agnelli di Roma.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento