Rubano abiti e cosmetici in un negozio del centro cittadino, arrestate

Le due ladre, di 19 e 40 anni, sono state fermate dai carabinieri dopo aver depredato un esercizio commerciale di Civitavecchia

Hanno 19 e 40 anni le due ladre arrestate dai carabinieri della Compagnia di Civitavecchia impegnati nei servizi di controllo tesi a prevenire i reati predatori nel territorio del Comune portuale. In particolare, i militari dell’Aliquota Radiomobile, hanno sorpreso, nel giro di poche ore di distanza, due donne straniere, una 19enne romena ed una moldava di 40 anni, che, all’interno dello stesso esercizio commerciale ubicato nel Centro di Civitavecchia, avevano asportato alcuni capi di abbigliamento e prodotti cosmetici, previa manomissione dei dispositivi antitaccheggio. 

REFURTIVA RECUPERATA - La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. Le due donne sono state arrestate con l’accusa di furto aggravato ed esperite le formalità di rito, condotte presso le proprie abitazioni e sottoposte al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento